Tre storie dell’aiuto di RENS H in caso di problemi gravi

Da quando il sito web della community del RENS H è stato messo online, abbiamo ricevuto molte email e messaggi sulla pagina Facebook. Ci piacerebbe sintetizzare alcune delle vostre testimonianze che avete condiviso con noi. Sono una prova vivente che RENS H sta cambiando in meglio delle vite e che non dovresti mai arrenderti.

Abbiamo avuto il permesso da tutti e tre gli utilizzatori di RENS H di pubblicare le loro storie, ma abbiamo omesso alcuni dati personali come richiesto.

Salve, mio figlio ha 3 anni e i medici gli hanno diagnosticato la possibilità che si trovi nello spettro autistico. Stiamo ancora aspettando gli esiti di analisi più approfondite e la diagnosi finale. Tre mesi fa ho cominciato a dargli le gocce RENS H per bambini e stiamo sperimentando degli enormi progressi. Ha iniziato a parlare di più, a cantare, ha imparato l’alfabeto, le sue reazioni a situazioni non prevedibili non sono più eccessive, è molto più facile parlare con lui. All’asilo le maestre dicono che ora gioca con gli altri bambini (era solitario, giocava da solo, quando qualcosa non era esattamente come desiderava aveva delle crisi di urla e di pianto, non parlava, rispondeva solo al suo nome quando se la sentiva, ripeteva soltanto delle frasi dei suoi cartoni preferiti, non cantava mai, ecc.).

N.

 

Mia cugina ha usato con successo RENS H per la cura di suo figlio che aveva ricevuto una diagnosi di autismo dopo le vaccinazioni obbligatorie. RENS H JK ha pulito il suo corpo dai metalli pesanti in sei mesi e i cambiamenti sono notevoli. Oggi il bambino è completamente “normale”, adesso gli piace andare all’asilo e non ci si aspetta nessun problema quando comincerà la scuola. Adesso io stessa sono incinta e comincerò a prendere RENS H ad uso preventivo, e lo darò ad uso preventivo anche a mia figlia, in modo tale da non avere gli stessi problemi di mia cugina. Non voglio vivere lo stesso inferno in cui lei ha dovuto sopravvivere.

I.

 

Ho cominciato a prendere RENS H a causa dei miei problemi alla gamba. Ho un motoneurone danneggiato nel nervo. La mia gamba stava diventando sempre più sottile e pallida, anche se cercavo di fare gli esercizi. Dopo la prima bottiglia di RENS H (ho preso una doppia dose di quella preventiva prescritta), la mia gamba era leggermente più calda e meno bianca e sentivo nuovamente dolore, perché prima non era così dato che la mia gamba era praticamente morta. Grazie, signor Dernovšek.

F.